Gabriele Petracco TimpanoGabriele Petracco, durante gli ultimi e intensi anni di carriera, ha maturato l’atteggiamento di chi sceglie in diversi stili musicali ciò che è affine e cerca di armonizzarlo in una nuova sintesi: il multipercussionismo. L’essere in grado di esibirsi con un numero considerevole di strumenti a percussione come batteria, world percussion, percussioni d’orchestra e contemporanee fa di questo artista un talento senza confini.

Classe 1986, ha dimostrato fin da subito l’attitudine alla percussione. All’età di 7 anni ha iniziato lo studio della batteria e a quella di 11 delle percussioni classiche al conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste. Qui, nel 2008 ha conquistato la laurea triennale con il massimo dei voti sotto la guida di Fabiàn Pèrez Tedesco e nel 2012, dopo un periodo Erasmus al conservatorio Royal di Anversa, Belgio, la laurea specialistica con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Cinzia Honnorat.
Lo stesso anno, convinto che una più lunga esperienza all’estero lo avrebbe maturato definitivamente, è partito per l’Olanda. Alla Codarts Rotterdam ha conquistato il titolo di Master of Music in percussioni d’orchestra e contemporanee sotto la guida di alcuni dei più rinomati percussionisti di livello internazionale come i fratelli Chris e Hans Leenders, Murk Jiskoot e Tatiana Koleva.
Allievo alla Rotterdam Philarmonic Academy, attualmente vive e lavora come musicista freelance nella città olandese. Tra i suoi progetti principali va ricordata la partecipazione in pianta stabile nel neonato ensemble di musica contemporanea AKOM Ensemble, dove ricopre sia il ruolo di percussionista principale nonché assistente di produzione. Tra le altre collaborazioni vanno ricordate quella con la Netherlands Youth Orchestra dove ha lavorato per due anni consecutivi, con la quattro volte campione d’Europa Brass Band Schoonhoven e con orchestre professionali come la Nederlands Philarmonic Orkest, il Nederlands Kamerorkest e la Slovenia Symphony Orchestra.
Ha registrato per la Channel Classics Records, la Anteun Hoesen Recordings, la radio olandese Max Radio, la televisione olandese NPO e la Radiotelevizija Slovenija RTV.

Le nostre news!

Musicup

Nati per la musica

Questo sito utilizza cookie.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.