CRISTINA DE CILLIANata nel 1988, nel 2009 ottiene il Diploma Accademico di I livello con il massimo dei voti sotto la guida del M° Paolo Pellarin presso il conservatorio Jacopo Tomadini di Udine. Nello stesso istituto, nel 2013 si laurea in Discipline musicali (oboe) ottenendo il Diploma Accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode. Dal 2011 è allieva del M° Francesco Di Rosa nell’ambito dei corsi di Alta Formazione presso l’Accademia di Santa Cecilia di Roma. Studia regolarmente con il M° Luca Vignali, con il quale segue i masterclass annuali ed i corsi estivi, dove ha avuto la possibilità di studiare anche con il M° Stefano Rava, il M° Domenico Orlando e il M° Gianluca Pellegrino.

Ha collaborato con diverse formazioni musicali, tra le quali: Teatro dell’Opera di Roma (Roma), Jugendsinfonieorchester Steiermark-Litauen (GRAZ), Orchestra Giovanile di Ripatransone (AP), Farra Sinfonietta (GO), Friuli Sinfonietta (UD), Orchestra San Marco (PN), Orchestra Mitteleuropea (UD), …. . Nel 2014 è stata invitata a suonare in qualità di primo oboe con l’Orquesta Sinfónica de Hólguin (CUBA) per la produzione di Cavalleria Rusticana sotto la regia del tedesco Andreas Baesler. In questa occasione ha tenuto inoltre un recital solistico presso il Teatro Lirico di Hólguin Eddy Suñol.

Nell’ambito della musica da camera ha formato il Trio Aulos nel quale suona attualmente, in qualità di corno inglese e con il quale svolge intensa e apprezzata attività concertistica in Friuli e in Veneto. Suona inoltre in Barocche Follie Ensemble, raffinato gruppo da camera strumentale e vocale che propone le più interessanti pagine della musica barocca e con il quale ha frequentato una masterclass di musica d’insieme barocca del M° Reinhard Goebel. Nel 2010 è risultata idonea per l’Orchestra Giovanile Italiana alle selezione EUYO-OGI, nel 2011 è stata segnalata all’audizione presso l’Orchestra Haydn di Bolzano, nel 2013 è risultata idonea all’audizione presso la Fondazione Arena di Verona.

Affianca all’attività concertistica quella didattica (sia strumentale, che propedeutica allo strumento) secondo i principi dell’Orff-Shulwerck, operando nelle scuole di musica, scuole dell’infanzia e primarie.  Si è laureata in Filosofia presso l’Università degli studi di Udine. 

Le nostre news!

Musicup

Nati per la musica

Questo sito utilizza cookie.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.