Anno 2010

Auguri in musica con la banda Rossini

Messaggero Veneto — 07 gennaio 2010   pagina 12   sezione: UDINE

CASTIONS DI STRADA. Auguri in musica per le comunità di Castions e Morsano per iniziativa dei responsabili del corpo bandistico comunale Gioacchino Rossini, con il concerto ospitato nella sala San Carlo, un appuntamento che ha costituito un motivo di festa e ringraziamento per il sostegno della popolazione per la banda e un’occasione per presentare i brani del nuovo repertorio 2010 e per il debutto delle nuove leve del gruppo. Ospiti una delegazione del comune di San Filippo del Mela, gemellato con Castions, e una della banda di Agello, dove la Rossini è stata un tournée la scorsa estate, dopo una prima visita che risale al 1992. Ci sono stati i saluti del presidente della Rossini, Franco Cantarutti, che ha premiato due suonatori benemeriti, per il traguardo raggiunto. Una medaglia d’oro è andata a Sara Garbin per 10 anni di militanza e un gagliardetto d’oro ad Anna Vecchiato che suona da 20 anni. In virtù del nuovo statuto sottoscritto nel 2008, Cantarutti ha consegnato la prima tessera di socio onorario all’artista castionese Eligio D’Ambrosio, che ospita da più di vent’anni il pullman del gruppo. D’Ambrosio, emozionato per il riconoscimento, ha avuto una sorpresa quando il presidente della banda di Agello gli ha consegnato un attestato a nome del gruppo umbro, per cui aveva realizzato una scultura, come anni fa aveva fatto per la Rossini. Dopo i saluti del sindaco di Castions, è stata la volta del rappresentante del Comune di San Filippo, che si è detto grato dell’accoglienza che la comunità ha dimostrato nei confronti degli amici siciliani. Ma i protagonisti della serata sono stati i giovani componenti della Rossini, in testa il maestro-direttore Mauro Vidoni. (c.t.)

Musicup

Nati per la musica

Questo sito utilizza cookie.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.