UDINE

Udine, la capitale del Friuli, parla ai turisti con piazze accoglienti, i capolavori del Tiepolo e osterie tipiche. Non si può non ammirare Udine dal colle su cui si erge l'antico castello:  la tua vista spazierà sui tetti rossi della città, per poi volare con lo sguardo sulla corona di colline e montagne che protegge, a nord, la capitale del Friuli. A sud, invece, a meno di un'ora d'auto, c'è il mare Adriatico. Per apprezzare ulteriormente la cittadina, occorre fare uno sforzo ulteriore: immaginarla nel Settecento, quando Giambattista Tiepolo raggiunse la sua maturità artistica proprio qui. Oggi i capolavori dell’artista sono custoditi ed esposti al pubblico nelle Gallerie del Tiepolo (nel Palazzo patriarcale), nel duomo, nella chiesa della Purità. Vivere il rito del tajut, a Udine, è un must: nel tardo pomeriggio, dopo il lavoro, la gente si trova nelle osterie tipiche della città per bere, come si dice in lingua friulana, un taj di chel bon: un buon bicchiere di vino, da assaporare assolutamente in compagnia. 
Da piazza Libertà, "la più bella piazza veneziana sulla terraferma", a piazza Matteotti (o delle Erbe), che, tutta contornata da portici, sembra un salotto a cielo aperto, Udine offre una carrellata di antichi e colorati palazzi che annunciano lo spirito di questa città. E’ possibile poi percorrere le affascinanti vie del centro, su cui si affacciano curati negozi e botteghe d'artigianato (l'arte orafa riprende gli stilemi longobardi), caffè e osterie storiche: una città a misura d'uomo dove vivono persone laboriose e cordiali. 
Il vivere bene è di casa insomma! Anzi, di città! Sapori friulani, eventi culturali e feste della tradizione (come Friuli Doc), accoglienti B&B ed hotel storici e di design: tutto ti invita a vivere a Udine una vacanza o un week-end indimenticabile.

 

Le nostre news!

Musicup

Questo sito utilizza cookie.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.