borcevade Nel gonfalone è rappresentato un gallo che canta appoggiato su una chitarra, vicino a uno specchio d’acqua con sullo sfondo l’alba. Evade significa infatti “sveglia”. Ma Levade o Jevade indica anche una strada costruita in rilievo nella pianura delle risultive.All’altezza dell’incrocio fra le vie Mazzini e D’Altan un tempo nascevano le acque di risorgiva, che scorrevano verso sud e lungo il loro corso molti lavatoi trovavano ubicazione. L’acqua formava poi un piccolo laghetto dove si racconta che a tarda sera gli uomini venissero a pescare, in quanto la fauna ittica era abbondante. In località bivio Paradiso, all’estremità sud del paese, si svolsero gli ultimi scontri della prima guerra mondiale tra le truppe austrotedesche e l’esercito italiano. Alla conclusione del borc Evade verso nord trova collocazione la “colone”, una statua che rappresenta l’Immacolata Concezione. Questa statua è un voto per la fine dell’ultima pestilenza che afflisse il Friuli e simbolo della devozione religiosa del popolo.

piantinaevade

Le nostre news!

Musicup

Questo sito utilizza cookie.
Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo.